Sogni e speranze

Salve, io questa notte ho sognato che stavo organizzando una recita il giorno prima del mio compleanno, riuscita pure male… quando sono uscita, in compagnia di amici e colleghi di lavoro era ormai il giorno del mio compleanno. Ma tra me e me speravo che il mio ex si ricordasse del mio compleanno e veniva a trovarrmi… Fatto sta che poco dopo ho visto un fuoristrada nero (macchina di sua mamma) che mi salutava allungando il braccio fuori dal finestrino… Ha fatto inversione a U e si è fermato. Lui è sceso di corsa con una rosa rossa dicendomi: scusa mi sono appena ricordato che oggi è il tuo compleanno! Sua mamma è scesa dalla macchina mi ha stretta forte dicendomi che le ero mancato un sacco e suo nonno anche lui mi ha regalato una rosa. io ero ancora sbalordita per la potenza che ha avuto la mia mente per far succedere quello a cui stavo pensando momenti prima

dr.campidoriRisponde il Dr. Jacopo Campidori, psicologo.

Salve, come ripeto sempre è impossibile interpretare correttamente un sogno senza conoscere il sognatore, in quanto ogni elemento del sogno può avere un diverso significato a seconda di chi lo produce. Ciò che per me ha un significato, può averne uno completamente differente per un’altra persona. L’unica cosa che posso fare è sottolineare alcuni elementi che mi saltano agli occhi, la cui interpretazione ha un valore puramente personale.

Il sogno in questione si divide in due parti abbastanza distinte, ma in qualche modo collegate, due elementi importanti che possono al massimo farmi sorgere delle domande, ma le cui risposte solamente lei è in grado di dare: il primo elemento è relativo alla recita, l’altro al suo ex.

Lei racconta di star organizzando una recita, che purtroppo ha un esito negativo. Questo elemento mi fa pensare ad un certo senso di insicurezza, stato d’animo abbastanza frequente in situazioni in cui è necessario esporsi in prima persona. Purtroppo mancano troppi elementi:  si tratta di una recita che realmente avrebbe dovuto mettere in scena nella vita reale? Oppure rappresenta simbolicamente altri impegni impellenti che le causano angoscia, insicurezza, paura di sbagliare? Non avendo questi elementi a disposizione potrei ipotizzare una certa di mancanza di fiducia nelle proprie potenzialità. Mi verrebbe da chiederle perchè prova queste emozioni? Da dove viene questa mancanza di sicurezza?

La seconda parte, relativa al suo ex, potrebbe esprimere molte cose. Anche qui sarebbe importante avere altri elementi. Come mai vi siete lasciati? Chi l’ha deciso? Come vi siete lasciati? Cosa prova per questa persona? Troppe domande e nessuna risposta. Potrebbe significare un desiderio di tornare col suo ex, oppure solamente il desiderio di ricevere delle attenzioni da qualcuno, e in questo caso avrebbe utilizzato delle persone che probabilmente reputa importanti, a cui in passato è stata legata e che ancora si porta dentro. Sognare l’ex non necessariamente rappresenta un desiderio esplicito di tornarci assieme, può rappresentare semplicemente una trovata della sua mente per ottenere la soddisfazione dei suoi desideri, che non sono necessariamente d’amore, ma possono indicare semplicemente un bisogno di attenzioni, di conforto.

E in questo senso potrebbe essere il conforto necessario a superare uno spettacolo teatrale mal riuscito.

Detto in questi termini potrei ipotizzare che in quel periodo in cui ha prodotto il sogno, qualche peso le ha prodotto angoscia, di sbagliare, di non riuscire in qualcosa, una certa insicurezza di far male un compito, e in questo caso il suo ragazzo, e relativa famiglia, assumerebbero l’unico ruolo di compensare il suo dolore, per sollevarla dalla paura di non risucire, come se le dicesse di non preoccuparsi, per tirarle su il morale.

Oppure, di contro, la recita potrebbe essere proprio l’escamotage da lei trovato per poter rivedere in qualche modo il suo ex. Far andar  male la recita ha permesso alla sua mente di poter richiamare il suo ex, e famiglia, per poter riallacciare in qualche modo i contatti con delle persone con cui in passato ha evidentemente condiviso delle cose importanti. In questo caso mi domanderei che cosa chiede quindi al suo ex: di riallacciare un rapporto amoroso? Oppure di riallacciare un rapporto di amicizia?

Si faccia queste domande, e vedrà che il sogno acquisterà una forma, e riuscirà a comprendere ciò che attualmente le appare così indecifrabile.

Nella speranza di esserle stato d’aiuto
le porgo cordiali saluti
Dott. Jacopo Campidori, Psicologo .


Jacopo Campidori, Psicologo e Psicoterapeuta di orientamento Cognitivo-Costruttivista. E’ nato nel 1978 a Firenze, dove attualmente vive e lavora. Direttore della rivista on-line di Psicologia “GliPsicologi.info“. Pratica la libera professione (terapia individuale con adulti, adolescenti e di coppia) presso il suo studio a Firenze.
Leggi tutti gli articoli di Jacopo Campidori

Email: jacopo.campidori@glipsicologi.info


Altri articoli che potrebbero piacerti...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più Leggi informativa.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi